lunedì 5 novembre 2007

esperienza Elos

Da oggi ho aderito al webring Elos e mi sono stati inviati dei prodotti da provare sulla mia vasca.
la mia intenzione sarebbe quella di utilizzare i prodotti esattamente come da istruzioni , lasciando lentamente il "mio metodo" di alimentazione e sostituendolo gradualmente con il metodo d'alimentazione Elos,documentando il tutto con foto e regolari articoletti assolutamente personali.
i prodotti sono:
Omega:si presenta in forma liquida con pipetta dosatrice inclusa.colore giallognolo,odore forte.
messo 30 minuti prima del pasto con Svc e pro skimmer ho notato un'incredibile estroflessione di tutte le acropore comprese quelle a polipo quasi mai estroflesso ( le foto lo documentano).
dosi da 1 a 3 gocce ogni 100 litri ( io ne ho usato 2 su 180 litri per iniziare con calma)
prima impressione:Ottima
Svc: si presenta in forma solida, palline minuscole da sciogliere in'acqua della vasca o d'osmosi e da dosare in misura di 0,4ml su 30 litri
si tratta di zooplacton.
l'ho usato solo oggi e mi è piaciuto,minuscole palline in vasca che danno l'impressione di essere della misura perfetta per il polipo degli sps. (ho fatto i test no3 e po4 subito dopo la somministrazione e son risultati 0 entrambi) prima impressione:Buona
Pro skimmer:alimento per coralli,in forma liquida inodore incolore.
dosaggi come da bugiardino da 1 a 3 gocce al giorno ( dimezzare le dosi e aumentare nell'arco dei 15 giorni) per la prima dose ne ho dato
non ho notato nesuna reazione al dosaggio di Proskimmer il primo giorno,io ho dato 2 gocce su 180 litri
prima impressione: non mi posso ancora esprimere
ricapitolando ho dato amminoacidi 30 minuti poi estroflessione molto accentuata e ho dosato gli altri prodotti.ho fatto i test no3 3 po4 e son risultati 0 ( non misurabili) come da tanto nella mia vasca
test:
calcio 460
mg 1200 (sicuramente vero di solito l'ho sempre bassino e da poco ho reintegrato) non ho fatto paragoni con l'altro test
kh 10 esatto come da altro test
no3 e po4 non sbagliano .... ma è facile li ho a 0 :).
detto tutto questo e sempre sperando che mi seguiate in questa nuova prova vi invito a visitare il sito della Elos per trovare informazioni piu dettagliate e tecniche di quelle strettamente personali che vi andro ad elencare con cadenza regolare in questo mio pseudoblog.
e al solito... a Voi le foto












(..... seguiranno altre foto..... )

2 commenti:

al.vi. ha detto...

manca però tutto l'aspetto tecnico sulla realizzazione scheletrica della vasca con una buona documentazione su come realizzare tutta la struttura grezza per poter iniziare i più inesperti a scoprire questo straordinario mondo marino sump schiumatoi pompe di movimento ecc ecc
però veramente splendida vasca tenuta con grande cura

misce80 ha detto...

solo perchè laspetto tecnico è una cosa che nn mi piace far vedere :D
sono tante di quelle accozzaglie autocostruite al volo per uso personale quindi non molto belle esteticamente
preferisco la parte viva della vasca la tecnica è relativa ... dai una ferrari ad un neopatentato e lui si schianterà dai una 500 a schumacher e lui .... boh
ahahahah