domenica 7 ottobre 2007

nuovo ospite e qualche foto

ecco qui il primo ospite del mio nuovo acquario marino
una Salarias Fasciatus.
tipico pesce quasi sempre presente nelle vasche di barriera questo pesce è totalmente innocuo per gli invertebrati sessili sia essi sps o lps
sconsigliata invece la convivenza con spirografi perche ne potrebbe mangiare la corolla
detto questo passo ad una descrizione piu "umana"
pescetto troppo simpatico,passa gran parte del suo tempo a sbcciucchiare vetri e rocce asportando la peluria algale che vi si va a formare lasciando proprio segni di "bacio"
su tuti i vetri .
i colori che ha possono non essere appariscenti come tutti gli altri pesci marini ma sia la sua utilita che il suo carattere buffo ne fanno un'ottimo inquilino
questo pescetto quando lo preso era moooolto piu magro,appena messo in vasca è rimasto circa 30 minuti a fissare il vuoto,dopo un po si è guardato attorno e ha iniziato a mangiare senza sosta.
li ho capito che era salvo.
dovete sapere infatti che molti pesci (tra cui le salarias) vengono catturati con metodi truci e spietati per soddisfare la sete di denaro dell'uomo.
vengono pescati con cianuro o altri veleni che li portano storditi a galla.
la piccola parte di pesci che si riprende da questo trattamento va a finire in vasche dve vengono ancora a mancare un'altra buona parte...
del restante e cioe la parte che andra a venire allevata nelle nostre vasche solo un'ennesima piccola parte di queste si salvera perche il veleno provoca danni uirreparabili al loro apparato digerente.
lei si è salvata ...a Voi




5 commenti:

Lalla ha detto...

ciao misce
simpatico il tuo nuovo amico....
grazie per avermi linkato...
aggiungi anche quest altro blog...
http://piccolalayla.blogspot.com/
che è il mio mio hihihi come mi prendevi in giro ieri sera!!!!
un bacione a te ed ale
lalla

Lalla ha detto...

ps c'è una sorpresa sul mio blog http://piccolalayla.blogspot.com/
vai a vedere!!!
baci lalla

Danilo ha detto...

Complimenti al blog, all'idea ed alla vasca che sta venendo su molto bene!

Danilo
www.danireef.com

Anonimo ha detto...

Ma se questi pesciolini vengono avvelenati per poi essere venduti non sarebbe meglio non comprarne x non almentare questo mercato??

misce80 ha detto...

eh si caro anonimo sarebbe meglio, ma non si resiste alla tentazione.
sappiamo per certo che molti ,anzi quasi tutti gli animali (coralli compresi) vengono prelevati in natura.
e altresì vero però che chi fa acquariofilia con senno riesce a ripprodurre in vasca tali coralli ( che comunque si stanno estinguendo causa antropizzazione)
sicuramente un domani non troppo lontano si potranno vedere solo nelle vasche degli appasionati.
è un'alibi barcollante, ma sinceramente.. è una cosa che non lascierei